FORUM DEMOCRAZIA E DIRITTI UMANI PER CUBA
52 GIORNI ALL'EVENTO
26 gen 2023, 09:30 CET
Roma
Parteciperai all'evento?
Registrati

                                                                                         COMUNICATO STAMPA


I Cubani Liberi in Europa si incontrano ancora una volta al "Forum Democrazia e Diritti Umani per Cuba" che si terrà dal 26 al 29 gennaio 2023 a Roma, Italia. L'opposizione cubana anticomunista e antitotalitaria in Europa
continua a rafforzare i legami di cooperazione tra le associazioni cubane e i cittadini impegnati per la causa della
libertà e della democrazia a Cuba.


Le sale conferenza del Senato e la Camera dei deputati della Repubblica Italiana saranno la sede ufficiale di
questo importante incontro il cui obiettivo, tra gli altri, è quello di proporre e concordare un'agenda comune per
i cittadini cubani europei liberi partecipanti per il prossimo anno 2023.


Il Movimento Las Guerreras sarà l'anfitrione ufficiale dell'incontro, insieme all'ODV "17 dicembre" e all'ODV "Democrazia e Libertà" che ratificano la loro adesione alla Dichiarazione di Bruxelles, documento reso
pubblico al primo Vertice dei cubani liberi in Europa, lo scorso maggio 2022. Sulla base di ciò, continueremo:


Primo: chiedere l'immediato e incondizionato rilascio di tutti i prigionieri politici a Cuba, il cui unico crimine è
cercare, con mezzi pacifici e la partecipazione dei cittadini, l'eliminazione del regime vergognoso in cui il Partito
Comunista di Cuba e la sua dittatura di regime hanno inghiottito la Nazione cubana e i cubani da più di 60 anni.


Secondo: denunciare ed esigere nei nostri paesi ospitanti qualsiasi trattato, accordo o programma di collaborazione, commercio o intesa di qualsiasi natura con la dittatura comunista, utilizzando tutti gli strumenti
democratici disponibili per essere usati nelle istituzioni della comunità europea compreso il suo Parlamento, la
Commissione Europe e il Servizio per l'azione estera, la sua Corte dei conti e il Mediatore, nonché l'ufficio
dell'Alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell'Unione europea.


Terzo: denunciare e chiedere la cessazione del monopolio del Partito Comunista di Cuba sull'economia, la
politica, l'istruzione, la salute, lo sport e la partecipazione dei cittadini ai processi decisionali di interesse
comune, il riconoscimento dell'opposizione al regime comunista e la sua inclusione nelle questioni politiche e di
governo come si addice a un paese democratico e allo stato di diritto.


La convocazione di questo incontro a Roma è una prova della volontà dei cubani liberi in Italia e in altri paesi
europei di continuare a lavorare insieme per ottenere il riconoscimento ufficiale come cubani liberi contro la
dittatura comunista a Cuba da parte dell'Unione Europea. Abbiamo fatto il nostro dovere per continuare a
denunciare gli atroci crimini subiti dal popolo cubano sotto la dittatura comunista.


Gli organizzatori vi invitiamo formalmente al Forum di Roma per riunirsi e discutere la realtà di Cuba, con le
organizzazioni della società civile cubana all'estero e contribuire con le vostre conoscenze e idee al raggiungimento della libertà per il nostro popolo.

Vi terremo informati sull'evoluzione e lo sviluppo di questo evento.

Ti aspettiamo a Roma!

Las Guerreras.jpg
IMG-20221020-WA0061
IMG-20221020-WA0061

press to zoom
image
image

press to zoom
Manifestazione 11J-2022
Manifestazione 11J-2022

press to zoom
IMG-20221020-WA0061
IMG-20221020-WA0061

press to zoom
1/37

"LE MISSIONI", LA PiÙ GRANDE FONTE DI REDDITO ESTERO DI CUBA.

La vendita di servizi da parte
delle cosiddette "missioni
internazionaliste" di Cuba,
che includono servizi sanitari
e medici, ma anche servizi di
insegnamento, marini,
ingegneria, arte, musica e
architettura, è la più grande
entrata di valuta estera del
governo cubano.
Il reddito che generano è la
principale fonte di reddito per
il governo cubano all'estero
almeno dal 2005. Nel 2018 ha rappresentato tra il 40% e il 50% della sua bilancia dei
pagamenti all'estero.

**Informazioni importanti sui medici cubani in Calabria.**

CUBA-CALABRIA.jpeg
PROPOSTA DI
RISOLUZIONE
PARLAMENTO
EUROPEO
Testimonianza della dott.ssa Maray Sara Sanchez Guevara

LAS GUERRERAS ESTARÁN PRESENTES.

Una delegación del Movimiento Las Guerreras estara presente, junto a otros compatriotas opositores cubanos. 

Global Forum on Modern Direct Democracy

11 de Julio 2022 a Roma, honorando el
Día de la insurrección cubana.

Manifestazione 11J-2022
Manifestazione 11J-2022

Describe your image

press to zoom
292251392_170176465515381_742949496231580285_n
292251392_170176465515381_742949496231580285_n

Describe your image

press to zoom
293256685_170176455515382_4816340515667580111_n
293256685_170176455515382_4816340515667580111_n

Describe your image

press to zoom
Manifestazione 11J-2022
Manifestazione 11J-2022

Describe your image

press to zoom
1/3
BOICOT AL MELIA' ROMA
276166173_10223652276312419_5044477466962347231_n.jpg

Unisciti alla nostra mailing list

Thanks for submitting!

PRIMERA CUMBRE DE CUBANOS LIBRES EN EUROPA
PRIGIONIERI POLITICI A CUBA

Cuban Prisoners Defenders actualiza cada día su lista de presos políticos.

La ONG Cuban Prisoners Defenders ha realizado un ingente trabajo de análisis jurídico de todos los casos de los presos políticos cubanos, re-estructurándolos en 4 categorías, centrando la atención en la presencia de pruebas jurídicas y testimoniales notorias y ausencia total de violencia o delitos en sus actos o antecedentes.

Connettiti con noi 

INSIEME POSSIAMO COSTRUIRE IL FUTURO DI CUBA.

 

TEL: +39  339 330 9251

MAIL:

lasguerrerascubanas@gmail.com

SEGUICI SUI SOCIAL: